Caro Sindaco ti scrivo

Giggì, hai visto che bel sole oggi? Chissà quanta gente ci sarà sul #lungomareliberato. Il Napoli ha giocato venerdì e non fa niente se non hai azzeccato il risultato, tanto mica siamo superstiziosi? L’ennesimo successo di questa amministrazione che raccoglie le giovani eccellenze accademiche per stage superlativi. Oh, comunque speriamo che per arrivare sul lungomare da via Marina -che tanto, vista la ztl, è l’unica alternativa per chi viene dall’area nord- nessuno finisca in qualche buca profonda 16cm: dal lungomare a Loreto-Mare ce ne stanno assai di differenze!

Abbiamo scassato Giggì! Yeah! Il movimento arancione però è diventato rosso pomodoro dopo la figuraccia delle elezioni, ma tanto tu che tieni a vedè? A proposito, ma i tuoi assessori che s’erano candidati mo’ che faranno? 172806866-b062d73e-845c-46ba-b245-7b8a443d24f0E tutti quelli che nominasti nel famoso discorso a piazza Municipio mentre tenevi una bandana arancione in capa, addò stanno mo’? Tutti quelli che ti sostenevano fino a due minuti fa su tutto -pure quelle due volte che la tua auto è stata parcheggiata sulle strisce pedonali- ‘ndò stanno ora che l’opinione pubblica, la politica e i media ti attaccano in massa? Altro che arancione Giggì, ti stanno facendo viola e nessuno ti difende!

Forse saranno sul lungomare a godersi il sole. Ex assessori candidati in parlamento, sostenitori, stagiste e, se cerchi bene, può essere che trovi pure Di Pietro ed Ingroia -che nel frattempo si prova i costumi da portare in Guatemala-. Tutti sul lungomare con la bicicletta insieme all’amica di Marilù, che nel frattempo ha imparato a farsi da Mergellina a Santa Lucia su una sola ruota mentre parla al cellulare, mangiando taralli e bevendo birra Peroni.

Però mi raccomando, se dovessi incontrarli fai finta di non vederli. Tu rinnega, che tanto già l’hai fatto con la tua squadra del cuore. Rinnega sempre. Come Pietro, prima che il gallo e Sal Da Vinci cantino tre volte, tu rinnega. E mi raccomando: basta canne! Ma se proprio vuoi fartele, almeno evita di scrivere su Twitter quando stai incapato.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Blog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...