Vicky Cristina Casalnuovo

10445950_10204367170007879_7871090441022183288_n

D’estate ci sforziamo di vivere scene da film senza avere la minima idea di quale parte recitare. Ci lanciamo in mirabolanti giochi di sguardi complici, di mani che si sfiorano, carezze sul collo e di abbracci al tramonto che ci convincono di essere maratoneti instancabili del bacio, scalatori di monti pelvici, pirati d’amore in un oceano di testosterone. Ma noi non siamo nulla di tutto ciò.

Noi siamo tanti Brumotti che si lanciano sui cuori altrui gridando “A bombazzaaaaaaa” per poi arrivare a settembre più ammaccati che mai.

tumblr_mztdtjtxkr1s0mbfho1_400

Tipo così 

 

 

a livello mentale è un’adolescente e, essendo romantica, tende all’autodistruzione, quindi per un breve momento di passione è capace di perdere completamente ogni senso della misura. cit. Vicky

 

 

 

Per fare i conti con la realtà però c’è tempo: finito agosto cureremo i graffi, i segni lasciati dalle zanzare e le capate storte prese dietro quelli che su Whatsapp visualizzano ma non rispondono. Saluteremo i primi freddi con le nostre giubbe di jeans tutte uguali prese da Pull and Bear e, come soldatini senza coraggio, torneremo alle nostre guerre quotidiane più stanchi e distratti che mai.

E se ogni tanto partirà una canzone che ci ricorda l’estate ci sentiremo come grandi star di Hollywood in film che non vedrà mai nessuno al di fuori di noi stessi. Perché, in realtà, illudersi di essere un pochino migliori di quel che siamo è normale: non siamo Javier Bardem in un film di Woody Allen ambientato a Barcellona e accontentarci di Casalnuovo talvolta ci porta tra le braccia di due che non si chiamano né Vicky, né Cristina, ma che sanno rendere grandi gli spazi piccoli meglio dei designers di Ikea e che, dopo un paio di drink ben assestati, ci useranno come ipotenusa nel miglior triangolo sessuale mai concepito da Euclide. Quindi chisenefotte?

Sono Juan Antonio. Vorrei invitarvi tutte e due a venire con me a Oviedo. Mangiamo bene, beviamo ottimo vino e facciamo l’amore.

 

anigif_enhanced-buzz-21285-1389226954-4

 

 

[P.S. Su Spotify c’è una playlist che ha ispirato questo post e si chiama–> Road to C. Vol. II]

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Blog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...