Hai una vagina? Vuoi usarla? Vieni a Napoli!

Premessa: Stamattina ho letto questo post su Facebook ed ho pensato di farne una traduzione perché lo ritengo veritiero, soprattutto perché ai napoletani la straniera attizza a prescindere. Sia essa la mallarda spagnola ‘mbriaca dalle 9 di sera, sia la lituana coi peli sulle gambe lunghi quanto la chioma di Raperonzolo, sia essa una tedesca vestita come dopo un’esplosione a Resina. In ogni caso, leggete qua che meraviglia:

Se sei una donna single che ama gli uomini, le moto e la musica, devi venire a Napoli, in Italia. Non solo è uno delle città più belle e magiche di questo pianeta, non solo è nella parte più sorprendente del Mediterraneo, non solo ha la migliore pizza e la migliore pasta nel mondo, non solo è più economica e e più sexy di Roma, Milano e Firenze, non solo è un giro in moto sul Vesuvio, a Pompei, sulla Costiera Amalfitana o a Roma: è un milione di altre cose che si deve vedere prima di morire.

IMG_0675-47-47 L’autrice del post mentre cavalca una Yamaha fuori da Peppe o’Spritz

Il grande segreto in merito a Napoli di cui le guide turistiche non ci raccontano è che ci sono circa 10 uomini single per ogni donna. E sono tutti belli. E tutti sanno come cucinare. E tutti sanno cantare. E tutti sanno come baciare. E tutti vogliono baciarti. Ovunque. Napoli ha una cattiva nomea a causa delle immagini datele da Gomorra, ma ho vissuto qui per quasi 2 anni e non mi sono mai sentita in pericolo.

IMG_0336-3-3Sempre l’autrice del post vestita da dominatrice sadomaso mentre saluta i suoi nuovi amici

Certo, gli scugnizzi spesso amano gettare acqua su di voi quando indossate una camicia bianca, ma basta dargli un calcio in culo e diventano i tuoi migliori amici. Se decidete di venire a Napoli, scrivete a me e io vi aiuterò a creare un itinerario figo, o portarvi io stessa in giro, oppure chiederlo ad uno dei miei belli e magici amici napoletani. Per scoprire la magia di Napoli, avete solo bisogno di conoscere le persone giuste. Ed ora conoscete me. Ed io conosco la gente giusta.

Dove Dormire: QUI a casa di mio migliore amico B&B. Questo è stato il primo posto dove ho soggiornato a Napoli e penso sia ancora il migliore!

Cosa indossare: La mia amica Simona adatterà un vestito per il vostro corpo in modo da farlo diventare così sexy da far fermare il traffico (come se ci fosse bisogno del vestito della ragazza per farlo fermare ndt). Lei conosce anche le migliori feste in città!

Dove mangiare: O ‘Scugnizzo o Tandem sono due dei tanti ristoranti fantastici a Napoli ed anche i miei punti di scrittura preferiti. I miei amici qui si prenderanno cura di voi.

Dove andare la sera: Piazza Bellini . Ognuno inizia la serata qui con l’aperitivo. E molti finiscono la loro serata qui con MBO (acronimo di Mind Blowing Orgasm, cioè orgasmo stupefacente ndt) in un vicolo.

Dove imparare l’italiano: Centro Italiano. Hanno corsi per tutti i livelli e organizzano feste e gite giornaliere in città, così facendo conoscere nuovi amici non sarà un problema per voi.

Quando andare: Now (trad. adesso). 

Domani i  vostri genitali potrebbe trasformarsi in polvere. IMG_6482-768x1024

Non concentratevi sul piccione che passa, concentratevi sulle cosce e sul mare, per cortesia!

  [Per l’articolo originale basta cliccare qui, la fonte è Neversleepalone.com. La traduzione è la mia]

Advertisements

14 commenti

Archiviato in Blog

14 risposte a “Hai una vagina? Vuoi usarla? Vieni a Napoli!

  1. Serena

    Le didascalie sotto alle foto sono la cosa più esilarante di tutto l’articolo. sei forte terronì!

  2. Pingback: Un blog americano per single: "Hai una vagina e vuoi usarla? Vai a Napoli" La Provincia Online

  3. Pingback: Una Lettera alla Meravigliosa Gente di Napoli | Never Sleep Alone

  4. vale

    Bello!!! Vero!!!

  5. Lettera alla Meravigliosa Gente Di Napoli Di La Dottoressa Alex:

    Oggi è il giorno migliore della mia vita sapendo che milioni di persone da ogni angolo della terra stiano leggendo il post su Napoli, che io reputo la città migliore del mondo. Spero che i Napoletani non si offendano a causa di ciò che abitualmente scrivo. In realtà sono un guru del sesso e dell’attrazione, quindi qualsiasi cosa io scriva avrà contorni sempre sessuali, pertanto lo scopo è di essere di aiuto e anche di intrattenere. Sia chiaro, io amo Napoli per tutto ciò che riesce ad offrire, l’architettura, la cultura, la gente e soprattutto, l’Amore– NAPOLI DOES IT BETTER!

    PS. Io sono una donna 🙂

    Grazie a Vincenzo Strino per questo: https://ilterronista.com/2015/01/23/hai-una-vagina-vuoi-usarla-vieni-a-napoli/

  6. Pingback: Non sono le altre ad essere zoccole. Sei tu che hai il tonno in testa | Il Terronista

    • ANTONIO

      POSSO DIRE CHE IO SONO DI NAPOLI E PER DI PIU’ SONO DI SCAMPIA.. UNA FRAZIONE DI SECONDIGLIANO (NON CREDO CHE LA DOTTORESSA ABBIA VISITATO QUESTO POSTO)
      DICO SOLO CHE UN TEMPO ERA IL SUPERMERCATO DELLA DROGA, OGGI UN PO DIMEZZATO PER VIA DEI TANTI CONTROLLI DELLE FORZE DELL ORDINE,IO NON SO SE NAPOLI E’ O NON E’ LA CITTA’ DEL SESSO MA SO DI CERTO CHE NAPOLI HA TANTISSIME BELLE COSE DA VISITARE E DA CONOSCERE,CHE NEMMENO IO PUR VIVENDO QUI DA 30 ANNI NON SONO ANCORA RIUSCITO A VISITARLA TUTTA…. LA PIZZA LA MOZZARELLA , L ARTE CULINARIA A NAPOLI PER ME E’ LA MIGLIORE AL MONDO, PERSONE CHE TI AIUTANO SE NE HAI BISOGNO NE TROVI TANTE A NAPOLI , IL SORRISO , LA BATTUTA SEMPRE PRONTA QUESTA E UNA TIPOLOGIA DI VITA A NAPOLI CHE NON TUTTI APPREZZANO MA TUTTO CIO’ CI DIFFERENZIA DALLE ALTRE CITTA’ ITALIANE.
      POI PERO’ CE L ALTRA NAPOLI, LA NAPOLI CHE VIVE NEL TERRORE , LA NAPOLI CHE NON CI OFFRE LAVORO E DI CONSEGUENZA NON CI OFFRE LA VITA , LA NAPOLI CORROTTA CHE PER OTTENERE QUALCOSA DEVI PER FORZA CONOSCERE QUALCUNO, LA NAPOLI ABBANDONATA DA TUTTI E DA TUTTO,LA NAPOLI CHE VEDE CRESCERE UN RAGAZZO PER BENE CHE POI PER FORZE MAGGIORI SI RITROVA A SPACCIARE DROGA O A RAPINARE PERSONE PER BENE PERCHE’ NESSUNO GLI HA OFFERTO UN FUTURO MIGLIORE..IO SONO ANDATO VIA DA NAPOLI VARIE VOLTE, NONOSTANTE E’ LA MIA CITTA’ E LA AMO DA MORIRE E IN QUALSIASI POSTO MI TROVO IO DIFENDO SEMPRE LA MIA CITTA’ ANCHE SE A VOLTE ASCOLTO COSE VERE MA SE MI TOCCANO NAPOLI E COME TOCCASERO UN MIO PARENTE STRETTO, SE DEVO PARLARE MALE DI NAPOLI LO FACCIO CON UN MIO PAESANO PERCHE’ I PANNI SPORCHI SI LAVANO IN FAMIGLIA.
      VOGLIO CHIUDERE DICENDO CHE COMUNQUE NONOSTANTE TUTTO A NAPOLI PUOI ANCHE AVERE UN SOLO EURO IN TASCA E TE NE VAI SUL BALCONE DI NAPOLI, A POSILLIPO CON PRECISIONE, E LI’ RIUSCIRAI A VEDERE TUTTA LA BELLEZZA DI NAPOLI E VIAGGIARE CON LA MENTE…….
      PS
      MA LA DOTTORESSA ALEX COME FA DI COGNOME?

  7. Pingback: Have a Vagina? Want to Use It? Go to Naples. | Never Sleep Alone

  8. Pingback: Hai una vagina? Vuoi usarla? Vieni a Napoli! | Anime vesuviane … il blog di Tonino Scala

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...